OFEC. IN VITRO

FIV (Fecondazione o Fertilizzazione In Vitro), è una tecnica attraverso della quale si esegue la fecondazione al di fuori dell’organismo della madre, fecondando con gli spermatozoi gli ovociti della donna in un mezzo liquido.

Questo processo è il più utilizzato, sempre e quando gli altri processi di riproduzione assistita abbiano fallito.

Questa tecnica prevede il controllo del processo ormonale dell’ovulazione, l’estrazione di uno o più ovociti dalle ovaie materne, per consentire che siano fecondati dagli spermatozoi in un mezzo liquido. L’ovocita fecondato o pre-embrione può allora essere trasferito nell’utero della donna, con lo scopo che si sviluppi adeguatamente nell’utero materno e cresca fino alla nascita.

 

Inizialmente la FIV è stata sviluppata per superare situazioni di infertilità a causa di problemi nelle tube di Falloppio, però successivamente si è riscontrato che la tecnica ha avuto successo anche in altri casi di infertilità. Inoltre, l’introduzione della tecnica d’Iniezione Intracitoplasmatica di Spermatozoi (ICSI) risolve gran parte dei problemi di infertilità maschile.

Affinchè un trattamento di fecondazione in vitro avvenga con successo, è necessario disporre di ovociti sani e di spermatozoi che possano fecondarli, ed infine un utero che possa mantenere una gravidanza.

La FIV può essere utilizzata anche in donne con menopausa, utilizzando ovociti provenienti da una donatrice. Per questo è una tecnica che si dovrebbe prendere in considerazione nei casi in cui le pazienti abbiano subito una perdita totale o parziale della fertilità dovuta al trattamento aggressivo contro malattie gravi (come, ad esempio, il cancro).

 

In Irmo siamo specializzati nella creazione di nuove vite. Contattaci.

 

Fertilización in vitro

Written by

No Comments Yet.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.